Cronaca Aprilia

Morta per un malore mentre si allenava in piscina, domani i funerali di Federica Menotti

La nuotatrice di 35 anni morta lunedì scorso a Genzano. La cerimonia domani nella chiesa di San Michele

Si terranno domani, domenica 27 maggio, i funerali di Federica Menotti, la donna di 35 anni originaria di Aprilia deceduta improvvisamente lunedì scorso a causa di un malore mentre si allenava in piscina a Genzano. Ieri sul corpo è stato effettuato l'esame autoptico, i cui risultati si conosceranno solo nei prossimi giorni. E la salma è stata quindi riconsegnata ai familiari per la cerimonia funebre in programma domani alle 16 presso la chiesa di San Michele in Piazza Roma.

La camera ardente è stata invece allestita all'ospedale di Velletri questa mattina. Federica Menotti, cresciuta nella Rari Nantes di Aprilia, era una giovane nuotatrice e da qualche tempo si era trasferita a vivere a Lanuvio con la famiglia. Ancora inspiegabili le ragioni della sua morte improvvisa su cui anche la Procura di Velletri ha aperto un fascicolo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta per un malore mentre si allenava in piscina, domani i funerali di Federica Menotti

LatinaToday è in caricamento