rotate-mobile
Cronaca Borgo San Michele

Furgone sospetto con 4 stranieri a bordo fermato e sequestrato a Borgo San Michele

La segnalazione al 113 da parte dei cittadini. L'intervento degli agenti sulla Migliara 43 che hanno fermato il furgone con 4 cittadini di origini bulgare a bordo. I controlli nella zona intensificati in seguito ad un aumento dei furti

Un furgone sospetto con quattro stranieri a bordo è stato fermato e sequestrato dalla polizia a Borgo San Michele.

I controlli nella frazione di Latina erano stati intensificati a seguito di un aumento dei furti nella zona, volti anche a stimolare la collaborazione dei residenti nei confronti delle pattuglie impiegate. E proprio da tale cooperazione è scaturita la segnalazione al 113 riguardante il furgone sospetto.

L’intervento della polizia nella mattinata di ieri, sabato 11 febbraio, sulla Migliara 43. Il mezzo, con a bordo quattro soggetti di nazionalità Bulgara di cui due gravati da pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio, è stato quindi fermato. I quattro alle domande degli agenti non hanno saputo fornire alcun ragguaglio circa il motivo della loro presenza in zona.

Accertate alcune violazioni al codice della strada, con conseguente sanzione accessoria del sequestro amministrativo, il furgone è stato sottratto alla disponibilità dei quattro.

L’operazione è stata seguita con plauso e partecipazione da parte dei residenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone sospetto con 4 stranieri a bordo fermato e sequestrato a Borgo San Michele

LatinaToday è in caricamento