Furgone sospetto con 4 stranieri a bordo fermato e sequestrato a Borgo San Michele

La segnalazione al 113 da parte dei cittadini. L'intervento degli agenti sulla Migliara 43 che hanno fermato il furgone con 4 cittadini di origini bulgare a bordo. I controlli nella zona intensificati in seguito ad un aumento dei furti

Un furgone sospetto con quattro stranieri a bordo è stato fermato e sequestrato dalla polizia a Borgo San Michele.

I controlli nella frazione di Latina erano stati intensificati a seguito di un aumento dei furti nella zona, volti anche a stimolare la collaborazione dei residenti nei confronti delle pattuglie impiegate. E proprio da tale cooperazione è scaturita la segnalazione al 113 riguardante il furgone sospetto.

L’intervento della polizia nella mattinata di ieri, sabato 11 febbraio, sulla Migliara 43. Il mezzo, con a bordo quattro soggetti di nazionalità Bulgara di cui due gravati da pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio, è stato quindi fermato. I quattro alle domande degli agenti non hanno saputo fornire alcun ragguaglio circa il motivo della loro presenza in zona.

Accertate alcune violazioni al codice della strada, con conseguente sanzione accessoria del sequestro amministrativo, il furgone è stato sottratto alla disponibilità dei quattro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’operazione è stata seguita con plauso e partecipazione da parte dei residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento