rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Formia

Furto nelle auto in sosta con il metodo della “gomma bucata”, due arresti

I due malviventi in azione nel parcheggio del centro commerciale Itaca di Formia: forano le gomme delle auto e approfittano della distrazione dei proprietari per rubare al loro interno. Arresstati due uomini della provincia di Napoli

Utilizzavano la tecnica della “gomma bucata” per ripulire le auto parcheggiate. Sono stati smascherati e arrestati a Formia due uomini della provincia di Napoli di 39 e 49 anni accusati di furto aggravato in concorso.

Le manette ai loro polsi sono scattate nel corso di specifici controlli fa parte dei carabinieri volti a contrastare appunto i frequenti furti con la tecnica della “gomma bucata”. I due, infatti, sono stati sorpresi dai militari mentre nei pressi del centro commerciale Itaca foravano gli pneumatici delle auto con l’intento di impossessarsi poi di quanto contenuto all’interno delle vetture mentre il proprietario è intento a cambiare la gomma.

Il modus operandi, infatti, era sempre lo stesso. “Il ladro di turno agisce in questo modo - spiegano dai carabinieri -: punta la vittima, meglio se da sola, e attende che parcheggi l’auto per andare a fare la spesa. A quel punto entra in azione e buca con un piccolo coltello una delle ruote anteriori, di solito quella destra che è meno visibile al conducente. Finita la spesa, la persona ritorna, sale in auto e a quel punto si accorge del problema: quando scende per aprire il bagagliaio e iniziare a cambiare la gomma, il ladro approfitta della distrazione e agisce in maniera fulminea portandosi via tutto ciò (portafogli, borsa, telefonini etc.) che trova a portata di mano, sui sedili anteriori”.

Nel caso specifico, durante la perquisizione sull’auto dei due malviventi sono stati ritrovati un cacciavite ed una forbice, utilizzati per forare gli pneumatici, nonché un borsello asportato, con la stessa tecnica, poco prima.

Trattenuti in camera di sicurezza saranno giudicati con il rito direttissimo, mentre gli strumenti e l’autovettura utilizzata sono stati posti sotto sequestro. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nelle auto in sosta con il metodo della “gomma bucata”, due arresti

LatinaToday è in caricamento