rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Europa / Viale le Corbusier

Furti in serie in appartamenti, banda sgominata: due arresti a Latina

Due giovani sono finiti in manette dopo aver messo a segno furti in diverse abitazioni in viale Le Corbusier. Recuperata l'ingente refurtiva, mentre ora è caccia al terzo complice

Furti in serie in viale Le Cosrbusier a Latina. Nel pomeriggio di ieri sono finiti in manette due cittadini di nazionalità georgiana – mentre uno è riuscito a fuggire – che avevano appena messo a segno diversi furti in appartamenti.

L’arrivo tempestivo degli agenti della volante ha permesso non solo di sgominare la banda, ma anche di recuperare la refurtiva.

In seguito alla segnalazione di un furto in un’abitazione, ieri pomeriggio gli uomini della Questura sono giunti in via Le Corbusier dove hanno notato lo strano movimento di tre uomini che si dirigevano a piedi verso via Bruxelles, mentre uno di loro portava con se un grosso borsone nero.

Dopo aver raggiunto una Ford Focus in sosta in un parcheggio – auto che già in mattinata gli agenti avevano controllato perché ritenuta sospetta –, alla vista degli uomini in divisa, i tre hanno abbandonato il borsone vicino all’auto per darsi ad una precipitosa fuga, prendendo ognuno una direzione diversa.

Due di loro sono stati raggiunti ed arrestati per furto aggravato, mentre il terzo è riuscito a scappare facendo perdere le sue tracce. A finire in manette sono stati due giovani di origini georgiane, D. I di 31 anni e D. T. di 29 anni.

Gli accertamenti della polizia ha permesso di scoprire che nelle abitazioni della zona erano stati commessi numerosi furti, tanto che sia il borsone che la vettura erano pieni di refurtiva anche di elevato valore, tra cui macchine fotografiche, computer, I-pad, navigatori satellitari, telefoni cellulari, oggetti in oro e denaro contante, insieme anche al materiale per lo scasso.

Gran parte della refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, che poco prima aveva subito il furto nel proprio appartamento, mentre sono in corso indagini per risalire ai legittimi proprietari dell’altra refurtiva non ancora riconosciuta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in serie in appartamenti, banda sgominata: due arresti a Latina

LatinaToday è in caricamento