Cronaca Aprilia

Furti ad Aprilia, ladri colti sul fatto: 3 arresti dei carabinieri

Fermati due giovani del posto che cercavano di scassinare una cabina per le fototessere. In manette anche un pregiudicato che aveva rubato in un centro commerciale

Un colpo sventato e una refurtiva recuperata dopo un furto. Questo il bilancio, che si completa di tre arresti, di due interventi operati ieri dai carabinieri del reparto territoriale di Aprilia.

Nella prima mattinata i militari del nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato due giovani di Aprilia, sorpresi a forzare una cabina per le fototessere posta nella zona centrale della città. Evidentemente alla ricerca di qualche spicciolo, i due erano armati di arnesi da scasso e stavo tentando di forzare l'apparecchio automatico. I carabinieri hanno bloccato gli scassinatori e li hanno rinchiusi nelle camere camere di sicurezza, in attesa del processo per direttissima.

Nel tardo pomeriggio i carabinieri hanno invece arrestato un pregiudicato albanese che poco prima aveva consumato un furto all’interno di un centro commerciale, guadagnando la fuga dopo aver strattonato violentemente una donna addetta alla sicurezza. Il tempestivo intervento dei militari consentiva di arrestare il malvivente e trasferirlo in camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo. La refurtiva è stata recuperata e restituita ai proprietari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti ad Aprilia, ladri colti sul fatto: 3 arresti dei carabinieri

LatinaToday è in caricamento