rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Minturno

Contrasto ai furti: sorpresi in giro con arnesi da scasso, 5 denunce a Scauri

Nei guai tre persone residenti a Salerno e due uomini della provincia di Rieti trovati in possesso di arnesi atti allo scasso. Doppio intervento dei carabinieri nella frazione di Minturno

Doppio intervento nella mattinata di oggi dei carabinieri che a Scauri hanno denunciato in totale 5 persone trovate in possesso di arnesi da scasso durante servizi volti alla prevenzione ed al contrasto dei reati contro il patrimonio. 

A finire nei guai, nel corso della prima attività di controllo tre persone, tra i 29 e i 39 anni, tutte originarie di Salerno. I tre sono stati fermati a bordo di un’auto Bmw e, a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di specifici arnesi atto allo scasso che, da accertamenti, sono risultati essere idonei all’apertura delle slot machine per poi trafugare il denaro contenuto.

arnesi_scasso_denunce_scauri_1-2

Denunciati anche due uomini di 43 e 33 anni, entrambi residenti in provincia di Rieti: in località Monte D’Oro nella frazione di Minturno, a seguito di perquisizione personale sono stati trovati in possesso di arnesi atti allo scasso, in particolare di un cacciavite e di una torcia del cui possesso non sapevano dare una valida giustificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrasto ai furti: sorpresi in giro con arnesi da scasso, 5 denunce a Scauri

LatinaToday è in caricamento