rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Piazza Aldo Moro / Via degli Etruschi

Furti nelle auto parcheggiate, altri due arresti: presi due 20enni

Sorpresi a scassinare auto e a rubare quanto contenuto all’interno. Solo due giorni fa già un 32enne era finito in manette

Solo due giorni fa un cittadino di nazionalità marocchina era stato arrestato, e nella prima mattinata di oggi gli uomini della squadra volante della Questura di Latina, con la stessa accusa, hanno fatto scattare le manette ai polsi di due giovani di 20 anni di nazionalità romena sorpresi in flagranza di reato.

I due giovanissimi, infatti, sono stati fermati poco dopo aver messo a segno furti all’interno di auto, così come era accaduto al cittadino marocchino.

Le pattuglie stamattina, dopo essere state allertate dalla centrale operativa mentre era in corso il piano di prevenzione dei reati predatori nel capoluogo pontino, hanno intercettato i due ragazzi poco lontano da altrettante auto che avevano appena scassinato e derubato nei pressi di via degli Etruschi.

Dopo un’inutile fuga i giovani sono stati bloccati e trovati ancora in possesso della refurtiva, portafogli e cellulari restituiti ai legittimi proprietari. Arrestati saranno giudicati per direttissima domani mattina.

I tre arresti di questi giorni sono giunti in seguito alle numerose segnalazioni pervenute alla Questura. “La collaborazione dei cittadini nel segnalare al numero di emergenza 113 persone sospette o reati ai quali stanno assistendo o dei quali sono vittime – spiegano dalla Questura -, è fondamentale per attuare una strategia di contrasto e prevenzione dei reati ritenuti maggiormente dannosi e preoccupanti per la popolazione.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nelle auto parcheggiate, altri due arresti: presi due 20enni

LatinaToday è in caricamento