Cronaca Formia

Furti nelle auto in sosta, arrestati dalla Guardia di Finanza dopo un inseguimento

In manette due uomini di Napoli bloccati dalle Fiamme Gialle; i colpi ai danni di due vetture parcheggiate nel Centro Commerciale “Itaca” a Formia

Al termine di un inseguimento sono finiti in manette per furto aggravato. Così due uomini di origini napoletane di 47 e 59 anni, pluripregiudicati per precedenti specifici, sono stati arrestati dagli uomini della Guardia di Finanza di Formia. 

I fatti sono accaduti nel corso di un’attività di controllo da parte delle Fiamme Gialle che hanno visto i due uomini infrangere il vetro del finestrino di un Suv dell’Audi parcheggiato nel Centro Commerciale “Itaca” di Formia. Subito i militari sono intervenuti mettendosi all’inseguimento dei ladri che stavano tentando di far perdere le loro tracce a bordo di un’auto Renault in direzione Napoli; i due sono poi stati bloccati nei pressi dello svincolo denominato “località Santa Croce” della variante SS 7 Formia-Garigliano.

La perquisizione del mezzo ha permesso di recuperare la refurtiva del colpo appena messo a segno nonché quella di un furto perpetrato ai danni di una Bmw sempre parcheggiata nell’area di sosta del Centro Commerciale. La merce recuperata, un tablet e diversi effetti personali, è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.  

Il Pm di turno presso la Procura della Repubblica di Cassino, Chiara D’Orefice, ha disposto l’arresto ed il rito per direttissima per i due uomini già sottoposti al regime degli arresti domiciliari, agli obblighi di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria da ottobre 2017.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nelle auto in sosta, arrestati dalla Guardia di Finanza dopo un inseguimento

LatinaToday è in caricamento