Cronaca Terracina

Furti in serie a Terracina, polizia inchioda ladro di biciclette

Denunciato un giovane di 26 anni sorpreso dagli agenti mentre in sella ad una bici ne trasportava a mano un’altra. Una terza individuata nella sua abitazione durante gli accertamenti

Inchiodato dalla polizia di Terracina ladro “seriale” di biciclette: si tratta di un giovane di 26 anni di nazionalità indiana denunciato in stato di libertà e incastrato dagli uomini del locale commissariato nell’ambito di una specifica indagine per contrastare il dilagante fenomeno dei furti delle due ruote.

Il ragazzo, infatti, è stato notato dagli agenti in servizio di controllo del territorio mentre in sella ad una bici ne trasportava a mano un’altra. Alla vista della polizia, abbandonati i due mezzi, ha cercato disperatamente la fuga, ma inseguito e bloccato poco dopo è stato trovato in possesso anche di tre tenaglie ed una tronchese, strumenti idonei a tagliare la maggior delle catene utilizzate per legare i velocipedi.

Alle richieste dei poliziotti il giovane non ha voluto fornire alcuna spiegazione circa il possesso delle due biciclette, di cui una da donna e l’altra da uomo, né tanto meno ha saputo illustrare i motivi per i quali era anche in possesso di un portafogli contenente una patente di guida ed una carta d’identità entrambe intestate ad un giovane di Frosinone.

I successivi accertamenti presso l’abitazione dello straniero a Borgo Hermada è stata rinvenuta una terza bicicletta modello da donna, sottoposta a sequestro, così come le altre due.

Al momento sono in corso accertamenti volti ad individuare i legittimi proprietari delle biciclette per la successiva restituzione, mentre il 26enne, che già annovera precedenti di polizia, dovrà rispondere dei reati di furto aggravato, ricettazione e porto di arnesi atti allo scasso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in serie a Terracina, polizia inchioda ladro di biciclette

LatinaToday è in caricamento