Cronaca

Contrasto ai furti: sorpresi a girovagare di notte tra le villette, allontanati da Gaeta

Intensificati i controlli da parte della polizia: i due notati e fermati dagli agenti vicino ad alcune villette in una zona residenziale dove negli ultimi tempi si sono registrati furti

Prosegue l'attività di contrasto della Questura ai furti. Nel territorio di Gaeta, il locale Commissariato ha intensificato i controlli con un massiccio utilizzo di uomini sul territorio, sia impiegando le Volanti in servizio ordinario di pattuglia che il personale della squadra di polizia giudiziaria in abiti civili. 

I servizi si sono concentrati sia nelle ore diurne che in quelle notturne. Proprio durante questi controlli, gli agenti della Squadra Volante hanno sorpreso due uomini che girovagavano, a tarda notte e con insistenza, nei pressi di alcune villette che si trovano proprio nella zona residenziale dove negli ultimi tempi si sono registrati dei furti su auto in sosta e nelle abitazioni. 

Dopo averne osservato i movimenti, i poliziotti hanno proceduto con un controllo dei due uomini di età compresa tra i 30 ed i 35 anni, entrambi provenienti dalla provincia di Napoli, che alla specifica richiesta da parte degli agenti non sono stati in grado di fornire nessuna valida giustificazione circa la loro presenza in quel luogo.

Condotti in Commissariato, in considerazione dei precedenti penali emersi a loro carico,  anche per reati contro il patrimonio, sono stati sottoposti alla misura di prevenzione emessa dal Questore di Latina del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a nel comune di Gaeta per anni tre. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrasto ai furti: sorpresi a girovagare di notte tra le villette, allontanati da Gaeta

LatinaToday è in caricamento