Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Falliscono i furti ad Aprilia, lungo inseguimento e spari in aria

Speronate le auto dei metronotte, i ladri svaniscono nel nulla. Indagini dei carabinieri sui colpi a vuoto al Pam di via Foscolo e da Expert

I carabinieri del reparto territoriale di Aprilia stanno lavorando per tentare di ricostruire quello che è accaduto nella notte tra venerdì e ieri quando una banda di ladri ha provato, a vuoto, a colpire due attività commerciali, il supermercato Pam di via Ugo Foscolo e il negozio Expert.

L’allarme nella notte ha fatto scattare l’intervento di due pattuglie dei Metronotte, che hanno sorpreso i ladri in fuga a bordo di un furgone Hyundai. Ne è scaturito un inseguimento sulla Pontina, proseguito per le vie cittadine e poi in via Montello dove le auto degli agenti di sicurezza sono state speronate.

I malviventi, almeno tre, hanno abbandonato il furgoncino e sono scappati a piedi riuscendo a far perdere le tracce. Sul posto sono giunti i carabinieri che ora stanno lavorando per cercare di isolare tracce utili sul mezzo sequestrato, che è risultato rubato ad Aprilia e sul quale sono stati trovati arnesi per lo scasso.

Secondo alcune testimonianze, durante l’inseguimento, sarebbero stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco in aria, ma su questa circostanza ancora non è stato trovato alcun riscontro. Intanto i metronotte sono stati curati in pronto soccorso per alcune ferite riportate nell’incidente con i malviventi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falliscono i furti ad Aprilia, lungo inseguimento e spari in aria

LatinaToday è in caricamento