rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Furti in serie nelle scuole, svaligiava distributori automatici: arrestato

Il 31enne considerato il responsabile di una serie di colpi messi a segno negli istituti di Latina. Le accuse per lui sono di furto aggravato e danneggiamento. Per lui si sono aperte le porte del carcere

È finito in manette perché considerato il responsabile di una serie di furti commessi nelle scuole del capoluogo pontino dove sono state svuotate le macchinette distributrici di alimenti e bevande.

Si tratta di un giovane di 31 anni arrestato nel giorno di Pasqua dagli uomini della squadra mobile di Latina in esecuzione di un’ordinanza emessa dal gip del tribunale di Latina.

Nel mirino del 31enne sarebbero finiti diversi istituto tra cui la materna De Amicis dove, per accedere alle macchinette era stato rotto il vetro della porta finestra con un masso di cemento che aveva anche causato la rottura di un termosifone e il conseguente allagamento della scuola.

Tutto era stato però ripreso dalle telecamere di videosorveglianza. Qualche ora dopo la stessa sorte era toccata al Liceo Artistico Giulio Alighieri e nella stessa giornata gli istituti “Vico” e “Corradini”.

Gli accertamenti e sopralluoghi della polizia scientifica hanno permesso di rinvenire alcuni frammenti di impronte latenti che, al termine dei confronti, hanno permesso di risalire al 31enne, già sorvegliato speciale con l’obbligo di soggiorno,  con decreto emesso dal Tribunale di Latina, notificato nel novembre 2013, con a carico diverse pendenze per ricettazione, furto, evasione. 

Pochi giorni fa, poi, il giovane è stato sottoposto ad un controllo di polizia giudiziaria e trovato in possesso di mezzo grammo di cocaina; proprio lo stesso giorno, poi, un altro colpo è stato messo a segno al Liceo Manzoni dove dopo essere stata scardinata una tapparella è stata svuotata la macchinetta.

Le indagini della mobile hanno così permesso di raccogliere elementi utili per attribuire i furti al 31enne e richiedere, e ottenere, la misura cautelare in carcere. Arrestato con le accuse di furto aggravato e danneggiamento, è stato poi trasferito nel carcere di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in serie nelle scuole, svaligiava distributori automatici: arrestato

LatinaToday è in caricamento