Razzie nei parcometri, svuotate 10 colonnine e rubati 1400 euro. Arrestato uno dei tre ladri

E' accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì a Latina; gli agenti hanno sorpreso i tre a forzare un parchimetro in via Adua; uno è stato bloccato, gli altri due sono riusciti fuggire. In una notte forzate e svuotate 10 colonnine; danni per 10mila euro

Razzie nei parcometri della città: in una sola notte hanno svuotato 10 colonnine prima di essere sorpresi in azione dalla polizia. Uno di loro è stato arrestato mentre gli altri sono riusciti a far perdere le loro tracce.

E’ accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì a Latina. Erano intorno alle 4.30 quando gli agenti della Squadra Volante, nell’ambito di un servizio di prevenzione contrastare la recrudescenza del preoccupante fenomeno della parziale distruzione dei parcometri per rubare denaro, hanno notato tre uomini in via Adua mentre tentavano di forzare la schermatura blindata del parchimetro.

Alla vista dei poliziotti i tre malviventi si sono dati alla fuga per le vie cittadine. Inseguiti dagli agenti, uno di loro è stato bloccato in Corso Matteotti.

Nel corso della perquisizione personale il giovane di origini romene di 26 anni appena fermato è stato trovato in possesso di un grosso martello della lunghezza di 26 centimetri, occultato sotto il giubbotto, sottoposto a sequestro.

Successivamente è stato accertato che durante quelle ore, in diverse zone della città, erano stati forzati ben 10 parcometri ed erano stati sottratti gli incassi per una somma complessivo di circa 1.400 euro, mentre la parziale distruzione delle colonnine ha causato alla società Atral danni per circa 10.000 euro.

Dopo  le formalità di rito, il 26enne è stato arrestato per tentato furto aggravato in concorso e associato presso le locali camere di sicurezza a disposizione della competente Autorità giudiziaria per il rito direttissimo che si svolgerà nella giornata di oggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento