Cronaca Centro / Via Emanuele Filiberto

Furti di rame, ladro ricercato arrestato mentre era al bar

L'uomo, ricercato a Velletri per una serie di furti di rame commessi in tutto il Lazio, è stato notato dagli agenti della volante mentre era seduto ad un locale in via Emanuele Filiberto a Latina

Ricercato a Velletri per una serie furti di rame commessi in tutto il Lazio, nel pomeriggio di ieri un cittadino di nazionalità romena di 40 anni è stato arrestato dalla polizia mentre si trovava seduto in un bar di via Emanuele Filiberto a Latina.

Durante un servizio di controllo del territorio, infatti, gli uomini della squadra volante hanno notato un uomo che al passaggio della pattuglia aveva cercato di nascondere il proprio volto.

Comportamento che non è sfuggito agli agenti che hanno deciso di fermarsi e controllare i suoi documenti, mentre si trovava seduto ad un tavolino del locale insieme ad alcuni suoi connazionali, scoprendo, grazie alla segnalazione della sala operativa della Questura, che l’uomo era destinatario di una misura cautelare emessa dal gip del tribunale di Velletri, al termine delle indagini dei carabinieri, per associazione a delinquere finalizzata al furto ed alla ricettazione di ingenti quantitativi di rame, commessi lo scorso anno su tutto il territorio laziale, e poi ceduti ad ignari rottamatori di materiale ferroso.

Nel corso del tempo, la laboriosa attività investigativa ha permesso di scoprire e sequestrare centinaia di chili del prezioso materiale. L’uomo è stato arrestato e, dopo le attività di rito, è stato associato presso la casa circondariale di via Aspromonte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di rame, ladro ricercato arrestato mentre era al bar

LatinaToday è in caricamento