rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Aprilia

Inseguimento alla periferia di Aprilia, recuperato due auto rubate

E’ accaduto nella notte; i carabinieri hanno intercettato le due vetture risultate rubate nella provincia di Roma, poi abbandonate dai malviventi che sono riuscite a fuggire

Inseguimento alla periferia di Aprilia dove i carabinieri sono riusciti a recuperare due auto rubate.

E’ accaduto nella notte nel corso di mirati servizi volti ad contrastare i reati di tipo predatorio come auspicato dalla Prefettura di concerto con il comando provinciale di Latina.

Recuperato anche un numero cospicuo di arnesi utilizzati per la perpetrazione degli stessi furti. 
Durante la notte i militari del locale reparto territoriale hanno intercettato lungo le vie della periferia le due auto con i malviventi a bordo che accortisi dei militari hanno accennato alla fuga, terminata poco dopo con le vetture finite fuori strada. A quel punto i banditi hanno abbandonato i veicoli e sono scappati a piedi per le campagne limitrofe e, nonostante inseguiti dai carabinieri, sono riusciti a far perdere le loro tracce.

Le due auto recuperate sono una Renault Clio il cui furto è stato denunciato a Fiumicino lo scorso 10 novembre e unaVolkswagen Golf Plus rubata nella notte a Tor San Lorenzo; il proprietario che, non si era accorto del furto è stato avvistato dagli stessi carabinieri.

arnesi_scasso_furti_aprilia-2

I CONTROLLI - Nell’ambito dei controlli, poi sono state denunciate 7 persone tra cui una per ricettazione, perché sorpresa alla guida di un ciclomotore sprovvisto di targa e risultato rubato nel luglio scorso in provincia di Bologna e tre perché trovate alla guida dei propri veicoli sprovvisti di patente. Altre due persone sono state deferite per guida in stato di ebbrezza alcolica e una perché a seguito di perquisizione domiciliare veniva trovato in possesso di 3,5 gr di hashish.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento alla periferia di Aprilia, recuperato due auto rubate

LatinaToday è in caricamento