rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Latina Lido

Arnesi atti allo scasso nascosti in auto, denunciati due giovani

Durante un controllo sul lungomare di Latina fermati due ragazzi di 26 e 29 anni; nella vettura nascondevano gli oggetti per lo scasso e un coltello

Fermati per un normale controllo sono stati trovati in possesso di arnesi atti allo scasso e di un coltello; per questo per loro è scattata la denuncia e il foglio di via obbligatorio.

I fatti nella serata di ieri, domenica 19 maggio, sul lungomare di Latina quando i carabinieri della stazione di Borgo Grappa hanno fermato i due giovani, un 26enne di Aprilia e un 29enne di Nettuno entrambi incensurati, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio.

Durante gli accertamenti, i militari hanno rinvenuto nascosti in auto gli arnesi per lo scasso e il coltello, posti poi sotto sequestro. Per i due sono arrivate le denunce per i reati di possesso ingiustificato di oggetti atti allo scasso e detenzione illegale arma bianca.

Nei loro confronti è stato anche emesso il foglio di via obbligatorio con divieto di far rientro nel comune di Latina per due anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arnesi atti allo scasso nascosti in auto, denunciati due giovani

LatinaToday è in caricamento