Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Formia

Furti sotto l’ombrellone, arrestato dopo un inseguimento dalla polizia

Il 35enne è considerato l'autore di una serie di furti sulle spiagge di Formia e Minturno. Fermato dalla polizia dopo aver rubato l'i-phone e altri oggetti ad un bagnante a Vindicio. Venti giorni fa era stato arrestato a Scauri

E’ considerato l’autore di una serie di furti commessi sulle spiagge tra Formia e Minturno l’uomo di 35 anni arrestato nel pomeriggio di ieri dalla polizia a Vindicio.

Il 35enne è stato notato dai bagnanti che hanno allertato il 113 mentre con fare sospetto si muoveva tra gli ombrelloni della spiaggia formiana.

E proprio i particolari forniti dai testimoni si sono rilevati utili ai poliziotti che hanno bloccato l’uomo dopo un breve inseguimento. Pochi minuti prima, infatti, era stato visto mentre approfittando della distrazione del proprietario, aveva rubato il telefono cellulare modello i-phone6 e altri oggetti lasciati incustoditi sotto l’ombrellone dal bagnante.

Durante la perquisizione è stato trovato in possesso della refurtiva e del cellulare, poi restituito al proprietario, insieme ad un coltello che ha determinato l’ulteriore denuncia per porto abusivo di arma .

Il 35enne, disoccupato e non sposato era stato già arrestato non più di una ventina di giorni fa per lo stesso reato commesso sulla spiaggia di Scauri. Oggi sarà celebrato il rito direttissimo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti sotto l’ombrellone, arrestato dopo un inseguimento dalla polizia

LatinaToday è in caricamento