Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Formia

Furti sotto l’ombrellone a Formia, arrestato. Polizia in spiaggia dopo la chiamata al 113

Il 39enne rintracciato a bordo della bici sulla quale era fuggito dopo aver rubato una borsa e dei telefonini sulla spiaggia di Gianola. Una scena non passata inosservata ai bagnanti che hanno allertato la polizia

Torna l’estate e torna anche il fenomeno dei furti sotto l’ombrellone sulle spiagge della provincia pontina. 

La polizia di Formia ha fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 39 anni di Napoli sorpreso a rubare sulla spiaggia di Gianola - Santo Janni. 

Si tratta del primo arresto della polizia nell’ambito dell’operazione “Estate Sicura” voluta dalla Questura di Latina. 

L’intervento in spiaggia degli agenti dopo la segnalazione al 113. Il 39enne, infatti, era stato notato mentre rubava una borsa e dei telefonini da alcuni bagnanti che hanno allertato la polizia e anche fornito una dettagliata descrizione del ladro con capelli corti e brizzolati con indosso una canotta grigia, dei pantaloncini e un paio di scarpe da ginnastica e poi fuggito a bordo di una bicicletta nera di tipo sportivo e con uno zaino a tracolla. 

Dopo una breve ricerca l’uomo descritto è stato fermato a bordo della bici; durante la perquisizione, all’interno del suo zaino sono stati rinvenuti 4 cellulari, un paio di scarpe bianche di marca Adidas, una scheda per videogiochi Nintendo. Del materiale sequestrato è stato restituito solo un telefono cellulare, riconosciuto dal legittimo proprietario che aveva immediatamente allertato la polizia.

Per il  restante materiale sono in corso accertamenti volti ad individuare i proprietari degli ulteriori telefoni sottratti verosimilmente poco prima.

Il 39enne originario di Napoli, con numerose segnalazioni di polizia per reati contro il patrimonio, è stato arrestato per furto e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria per il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti sotto l’ombrellone a Formia, arrestato. Polizia in spiaggia dopo la chiamata al 113

LatinaToday è in caricamento