rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Formia

Furti sotto l’ombrellone: razzia di portafogli e telefoni sulla spiaggia di Vindicio a Formia

Bloccato il giovane ladro di 20 anni, poi denunciato dai carabinieri per furto aggravato

Razzie di portafogli e telefoni cellulari sulla spiaggia a Formia: i carabinieri hanno bloccato e denunciato un giovane di 20 anni della provincia di Napoli per furto aggravato. 

I fatti nella giornata di ieri, lunedì 30 maggio, sul lungomare di Vindicio dove sono dovuti intervenire i militari dopo la richiesta della centrale operativa. Alcuni giovani, infatti, avevano segnalato la presenza di un loro coetaneo intento a rubare alcuni portagli e telefoni cellulari tra i bagnanti.    

Giunti sul posto i carabinieri hanno subito intercettato e bloccato il giovane successivamente riconosciuto quale autore dei furti. La refurtiva recuperata è stata riconsegnata ai proprietari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti sotto l’ombrellone: razzia di portafogli e telefoni sulla spiaggia di Vindicio a Formia

LatinaToday è in caricamento