Cronaca

Furti, supermercati presi di mira: denunciate tre donne rom

I carabinieri sono arrivate alle tre donne appartenenti ad una nota famiglia rom, dopo mirate infarini avviate in seguito alla denuncia del responsabile del Conad di via Ezio preso di mira lo scorso 16 novembre

Continuano i furti nei supermercati nel capoluogo pontino e nelle scorse ore i carabinieri del Norm di Latina hanno denunciato tre donne appartenenti ad una nota famiglia rom di 24, 32 e 41 anni.

Le indagini che hanno permesso ai militari di arrivare alle tre donne sono state avviate dopo la denuncia sporta lo scorso 16 novembre dal responsabile del Conad di via Ezio.

Durante l’attività investigativa, i carabinieri, sono riusciti ad accertare le responsabilità nei confronti delle tre donne, identificandole quali autori di diversi furti di generi alimentari consumati presso lo stesso supermercato nelle scorse settimane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti, supermercati presi di mira: denunciate tre donne rom

LatinaToday è in caricamento