Evade dai domiciliari e ruba in un supermercato, subito arrestato dalla polizia

In manette un uomo di 56 anni bloccato dagli agenti poco dopo aver messo a segno il furto. Denunciato anche un giovane di 30 anni per aver rubato bottiglie di liquori all'interno del Conad di via Ezio

Evade dai domiciliari e ruba all’interno di un supermercato, ma viene subito arrestato dalla polizia. 

I fatti sono accaduti nel primo pomeriggio di ieri a Latina quando l’intervento degli agenti della Squadra Volante si è reso necessario all’ipermercato Simply di via Isonzo. 

In manette un uomo di 56 anni già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari che nell’attività commerciale ha rubato diverse confezioni di generi alimentari per un ammontare totale di oltre 120 euro. 

A chiamare il 113 i responsabili del supermercato che avevano notato un uomo aggirarsi con fare sospetto tra gli scaffali. Fermato e portato in Questura, il 56enne è stato arrestato per furto aggravato ed evasione. E’ stato poi rimesso ai domiciliari in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo. 

Poco dopo, intorno alle 16.30, un secondo furto è stato commesso all’interno del supermercato Conad di via Ezio, non nuovo ad episodi simili. 

Gli uomini della Volante, allertati dai responsabili dell’esercizio, hanno poi fermato un 30enne di origini indiane che si era impossessato di diverse confezioni di liquori e aveva tentato di allontanarsi senza passare dalle casse. 

La refurtiva recuperata è stata restituita al responsabile del supermercato, mentre il giovane denunciato in stato di libertà per furto aggravato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento