Cronaca

Furto in un’abitazione: arrivano i carabinieri, ladri in fuga. Arrestato un 24enne

I malviventi sono comunque riusciti a portare via alcuni gioielli. Il giovane trovato in possesso di ricetrasmittente e arnesi da scasso; è caccia ai complici

Un giovane di 24 anni originario della provincia di Frosinone è stato arrestato dai carabinieri intervenuti per un furto in un’abitazione. L’operazione rientra nell’ambito dell’attività “Estate sicura” che prevede una serie di servizi, coordinati dal comandante provinciale, il colonnello Lorenzo D’Aloia, volti a prevenire e contrastare il fenomeno dei furti in abitazione che desta preoccupante allarme sociale tra la popolazione locale.

Tutto è accaduto nel capoluogo pontino nella tarda serata di ieri, mercoledì 25 agosto, quando i militari del Nor - Servizio Radiomobile sono tempestivamente intervenuti nei presso di un’abitazione del centro dove malviventi stavano mettendo a segno un furto. Secondo quanto ricostruito, i banditi dopo aver forzato una porta finestra si erano introdotti all’interno della casa; l’arrivo dei carabinieri ha però fatto saltare i loro piani costringendoli alla fuga.

Ne è nato un inseguimento a piedi al termine del quale il 24enne è stato bloccato dai militari che, riferiscono dall’Arma, lo hanno trovato in possesso di una ricetrasmittente “utilizzata verosimilmente per comunicare con i complici” e di uno zaino con svariati arnesi atti allo scasso. Tutto è stato posto sotto sequestro mentre sono ora in corso le indagini volte ad identificare e catturate i complici “evidentemente ben organizzati a compiere ‘colpi’ dello stesso genere” ed al recupero dei gioielli che i malviventi sono comunque riusciti a portare via.

Il giovane arrestato per furto aggravato in concorso si trova in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in un’abitazione: arrivano i carabinieri, ladri in fuga. Arrestato un 24enne

LatinaToday è in caricamento