Furto in abitazione a Borgo Grappa, due giovani ladri incastrati dallo scooter

Sono stati identificati e denunciati dai carabinieri della stazione locale i due presunti autori di un colpo messo a segno il 6 aprile scorso. Si tratta di un 25enne di Aprilia e di un 18enne di Roma

Avevano messo a segno un furto il 6 aprile scorso in un’abitazione di Borgo Grappa, a Latina. Ora i due autori sono stati identificati e denunciati dai carabinieri della stazione locale. Si tratta di due giovanissimi, un 25enne di Aprilia e un 18enne di Roma che, approfittando dell’assenza dei proprietari , si erano introdotti all’interno dell’appartamento e avevano portato via gioielli e denaro contante, fuggendo subito dopo il furto e facendo perdere le tracce.

Gli investigatori dell’Arma però, grazie alle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza del comando, sono riusciti a immortalare il modello di uno scooter utilizzato dai ladri per allontanarsi. Il mezzo usato in questa circostanza è risultato lo stesso che i carabinieri di Cisterna avevano recuperato in un’altra circostanza. E così i militari della stazione di Borgo Grappa sono riusciti a risalire ai due ragazzi e denunciarli.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento