Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Sezze

Furto in abitazione a Sezze: colti in flagranza, arrestati i due banditi

Le manette sono scattate ai polsi di due uomini di 35 e 33 anni sorpresi dai carabinieri mentre erano intenti a rubare vari elettrodomestici. Fermati e arrestati per furto aggravato dopo una tentata fuga

Ennesimo furto in abitazione nella provincia pontina, saltato questa volta solo grazie al tempestivo intervento dei carabinieri che hanno mandato in fumo il piano dei due malviventi.

Nella mattinata di ieri i carabinieri della stazione di Sezze, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 35 anni residente a Roma e di un 33enne del posto.

Per i due, arrestati in flagranza di reato, l’accusa è di furto aggravato. Dopo aver fatto irruzione all’interno di un’abitazione, i banditi erano intenti ad asportare vari elettrodomestici quando sono stati sorpresi dai militari.

Inutile la fuga tentata al momento dell'arrivo dei carabinieri; prontamente bloccati sono stati arrestati. La refurtiva, recuperata, è stata restituita alla proprietaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in abitazione a Sezze: colti in flagranza, arrestati i due banditi

LatinaToday è in caricamento