Cronaca Sabaudia

Rubano fedi nuziali, abiti e pannolini per neonati da un'abitazione: arrestate tre rom

E' accaduto a Sabaudia. Le giovani ladre, di cui due minorenni, incastrate dal nome su una bomboniera rubata

Arrestate in flagranza di reato dopo il furto in un'abitazione. E' accaduto nella tarda mattinata di oggi a Sabaudia dove era stata segnalata la presenza di tre donne di etnia rom che si aggiravano con fare sospetto nella zona nord della città. I carabinieri della stazione di Sabaudia hanno raggiunto la zona indicata e una volta localizzate le tre giovani, di cui due minorenni le hanno fermate e controllate.

All'interno di buste avevano nascosto la refurtiva trafugata poco prima in un'abitazione di via dei Girasoli. I proprietari di casa avevano trovato infatti la porta d'ingresso forzata e l'intero appartamento completamente a soqquadro. 

Le tre ladre avevano portato via fedi nuziali dei proprietari di casa, diversi capi d'abbigliamento, cosmetici e oggetti per la cura della persona, tra cui pannolini e salviette per bambini e bagno schiuma. I militari sono riusciti a risalire all'abitazione visitate dalle ladre grazie al nome riportato su una bomboniera rubata. 

Le due minori verranno associate nel centro di prima accoglienza di Roma Virginia Agnelli, mentre la maggiorenne piantonata all'ospedale di Latina in attesa del rito direttissimo fissato per la giornata di domani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano fedi nuziali, abiti e pannolini per neonati da un'abitazione: arrestate tre rom

LatinaToday è in caricamento