rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Goretti / Via Filippo Corridoni

Anziana derubata in casa, i ladri si spacciano per dipendenti dell’Inps

L'episodio nella mattinata in un appartamento di via Filippo Corridoni, vicino al centro. I due per entrare si sono presentati alla donna di 91 anni come dipendenti dell'Istituto Previdenziale. Poi la fuga con i soldi

Paura questa mattina per un’anziana di 91 anni derubata in casa da due uomini che si sono spacciati per dipendenti dell’Inps.

L’episodio in via Filippo Corridoni, a due passi dal centro di Latina. I due, fingendosi operatori dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, si sono fatti aprire la porta dalla donna, poi raggirandola con una scusa sono entrati e, approfittando di un momento di distrazione le hanno portato via i soldi che custodiva in casa.

Fortunatamente l’anziana sta bene; per lei solo tanto spavento e paura, uniti al dispiacere per il denaro portato via dai due malviventi. Ora sul caso indaga la polizia.

Solo un mese fa un episodio analogo si era verificato in via Terracina sempre a Latina quando un'anziana di 87 anni, aprendo la porta ad un finto tecnico di Acqualatina, è stata aggredita e rapinata.

Ora spetterà agli uomini della Questura, anche attraverso la testimonianza della vittima, cercare di capire se esistono delle analogie e delle similitudini tra i due colpi, e se ad agire potrebbe essere stata la stessa mano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana derubata in casa, i ladri si spacciano per dipendenti dell’Inps

LatinaToday è in caricamento