rotate-mobile
Cronaca

Una lo distrae, l’altra prende i soldi: anziano derubato dopo aver prelevato alle poste

Le due donne sono state subito fermate e arrestate dai carabinieri per furto aggravato. La vittima derubata di mille euro

Una l’ha distratto, mentre l’altra ha preso i soldi: così due donne hanno derubato un anziano che aveva appena prelevato il denaro alle poste. Ma il loro piano è subito saltato per l’arrivo dei carabinieri che le hanno bloccate e  arrestate. 

Protagoniste di quanto accaduto a Pomezia una 30enne e una 25enne. 

Provvidenziale si è rivelato dunque l’intervento dei militari dell'Aliquota Radiomobile impegnati in un servizio perlustrativo finalizzato alla repressione della criminalità diffusa. Durante l’attività i carabinieri sono intervenuti nel parcheggio dell'ufficio postale di via dei Castelli Romani, dove un anziano stava chiedendo aiuto perché era stato derubato pochi istanti prima. Nell’immediato i militari sono riusciti a rintracciare le due donne e, secondo quanto ricostruito, mentre una aveva distratto l’uomo l’altra era riuscita a sottrargli con destrezza più di mille euro che aveva appena prelevato e appoggiato sul sedile posteriore dell’auto. 

Al termine degli accertamenti le due giovani donne sono state arrestate per il reato di furto aggravato; su disposizione della Procura di Velletri sono state ristrette nelle camere di sicurezza della Compagnia di Pomezia in attesa della convalida. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una lo distrae, l’altra prende i soldi: anziano derubato dopo aver prelevato alle poste

LatinaToday è in caricamento