rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Goretti / Via Pasubio

Rubano in un appartamento, ladro 19enne tenta di colpire poliziotto con un cacciavite

Furto di preziosi in una casa di via Pasubio. In tre vengono inseguiti, colluttazione in piazza Santa Maria Goretti, un arresto della squadra volante

Furto con inseguimento e colluttazione questa mattina in piazza Santa Maria Goretti concluso con l’arresto di una ragazzo di 19 anni di origine serba residente ad Aprilia. Erano circa le 10,20 quando al centralino della Questura è giunta la segnalazione da parte di alcune persone che hanno notato tre individui aggirarsi con fare sospetto nei pressi di un condominio.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno notato i tre uscire dal portone e scappare. Due di questi sono riusciti a dileguarsi, mentre n terzo è stato inseguito a piedi fino all’altezza  di Piazza Santa Maria Goretti.

Vistosi raggiunto ed oramai esausto dalla corsa ha impugnato un cacciavite tentando di colpire uno degli agenti che è riuscito a schivare i colpi e lo ha bloccato definitivamente.

Dalla successiva denuncia presentata da uno dei condomini, si è constatato che i tre malviventi erano riusciti a perpetrare il furto in un appartamento, trafugando diversi preziosi.

Per il 19enne è scattato l’arresto per rapina impropria e lesioni personali ai danni del poliziotto. Sono attualmente in  corso attivissime indagini per risalire all’identità e al rintraccio dei due complici .

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in un appartamento, ladro 19enne tenta di colpire poliziotto con un cacciavite

LatinaToday è in caricamento