Furto nell’auto di una donna, 27enne incastrato dalle telecamere ed identificato

Il giovane denunciato furto aggravato dai carabinieri; i fatti nel giugno scorso nel parcheggio della chiesa San Sebastiano e Rocco

Un giovane di 27 anni di Sezze è stato denunciato dai carabinieri per furto aggravato. 

Il ragazzo è considerato il presunto autore di un colpo messo a segno sull’auto di una donna, in seguito alla denuncia della quale sono partite le indagini dei militari. 

All’identificazione è stato possibile arrivare anche grazie alle immagini estrapolate dalle telecamere di videosorveglianza oltre che “dall’attività informativa condotta sul territorio”. 

I fatti risalgono al 14 giugno scorso nel parcheggio antistante la chiesa San Sebastiano e Rocco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento