Furto nell’auto di una donna, 27enne incastrato dalle telecamere ed identificato

Il giovane denunciato furto aggravato dai carabinieri; i fatti nel giugno scorso nel parcheggio della chiesa San Sebastiano e Rocco

Un giovane di 27 anni di Sezze è stato denunciato dai carabinieri per furto aggravato. 

Il ragazzo è considerato il presunto autore di un colpo messo a segno sull’auto di una donna, in seguito alla denuncia della quale sono partite le indagini dei militari. 

All’identificazione è stato possibile arrivare anche grazie alle immagini estrapolate dalle telecamere di videosorveglianza oltre che “dall’attività informativa condotta sul territorio”. 

I fatti risalgono al 14 giugno scorso nel parcheggio antistante la chiesa San Sebastiano e Rocco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

Torna su
LatinaToday è in caricamento