Cronaca

Intasca i 600 euro prelevati da una donna, 67enne incastrato dalle telecamere

L’uomo denunciato è responsabile di appropriazione indebita. Avverte la polizia postale”: Fate attenzione durante i prelievi ed operazioni simili per non cadere nella rete dei malintenzionati”

Intasca i 600 euro prelevati da una donna da uno sportello bancomat delle poste: incastrato dalle telecamere un uomo di 67 anni denunciato per appropriazione indebita dalla polizia postale di Latina.

Le indagini sono state avviate in seguito alla denuncia presentata da una donna la quale aveva raccontato di essersi recata presso lo sportello bancomat di un ufficio postale del capoluogo per effettuare un prelievo ma, una volta introdotta all’interno dell’apposito erogatore la propria carta se la vedeva restituire senza che le venisse erogata la somma richiesta.

“Nel corso delle indagini - spiegano dalla sezione di Latina della polizia postale in una nota - è emerso che la somma richiesta di 600 euro era stata invece prelevata da un uomo che indisturbato prendeva il denaro riponendolo nel proprio portafoglio senza di fatto compiere alcuna operazione sullo stesso ATM”.

Il 67enne incastrato grazie ai filmati analizzare dagli agenti che hanno anche recuperato la somma di denaro restituita alla donna.

“La Polizia Postale e delle Comunicazioni - conclude la nota - raccomanda a tutti coloro che effettuano tali operazioni a prestare la massima attenzione al fine di non consentire a malintenzionati di approfittarsi della distrazione per portare a segno qualsiasi azione criminosa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intasca i 600 euro prelevati da una donna, 67enne incastrato dalle telecamere

LatinaToday è in caricamento