rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Aprilia

Furto in casa, il ladro viene rintracciato grazie all'app "Trova il mio iPhone"

L'applicazione ha permesso ai carabinieri di rintracciare il ladro che si era introdotto in un'abitazione di una 35enne di Aprilia portando via orologi, gioielli, macchine fotografiche, pc e i-pad per circa 7mila euro

Ladro incastrato grazie a un'applicazione. E' accaduto ad Aprilia dove ieri i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale hanno arrestato un 43enne tunisino, per  i reati di “furto in abitazione e detenzione di sostanza stupefacente”.

L’uomo, dopo essersi introdotto nell’abitazione di una 35enne del luogo, è riuscito a portare due collane di diamanti, due anelli solitari con brillante; un orologio; un pc portatile, una macchina fotografica, un i-Pad, un telefono. Il tutto per un valore di circa 7mila euro.

I militari sono arrivati a lui grazie alla speciale App “trova il mio i-phone”, che ha permesso di localizzare il telefono rubato. Pertanto, mediante il sistema di geolocalizzazione del cellulare, il malvivente è stato, in breve tempo, fermato e tratto in arresto.

Nel corso della successiva perquisizione effettuata presso l'abitazione dello straniero, residente ad Aprilia, i Carabinieri hanno rinvenuto anche due involucri contenenti “marijuana” del peso rispettivamente di 12 e 4 grammi, sottoposti a sequestro. La merce interamente rinvenuta è stata restituita alla proprietaria.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in casa, il ladro viene rintracciato grazie all'app "Trova il mio iPhone"

LatinaToday è in caricamento