Cronaca Formia

Furto nell’abitazione di uno studente, 38enne in manette

Ha portato via una collezione di schede telefoniche e denaro contante per un bottino da 3mila euro. Intercettato e arrestato nella sua abitazione

Le accuse per lui sono di furto aggravato e danneggiamento. Per questi reati un 38enne di Formia, già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato stanotte dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia.

Secondo i militari l’uomo sarebbe il responsabile di un colpo messo a segno in casa di uno studente universitario del posto. Stando a quanto ricostruito, il 38enne, dopo aver danneggiato gli infissi, avrebbe fatto irruzione nell’appartamento e portato via una collezione di schede telefoniche e denaro contante per un bottino che si aggira intorno ai 3mila euro.

A nulla sono valsi, però, i suoi tentativi di fuga; poco dopo il ladro è stato rintracciato dai carabinieri nei pressi della sua abitazione. Recuperata la refurtiva l’uomo è finito in manette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nell’abitazione di uno studente, 38enne in manette

LatinaToday è in caricamento