Cronaca

Furto di rame sulla Roma-Napoli: treni in ritardo e disagi per i pendolari

Circolazione rallentata dalla serata di ieri e fino a questa mattina presto; il traffico ha cominciato a tornare regolare solo intorno alle 7.50. E' il quarto episodio in poco più di una settimana

Ennesima odissea anche per pendolari pontini costretti ancora una volta a lunghe attese. Treni in ritardo fra Villa Literno e San Marcellino-Frignano e circolazione rallentata a causa di un furto di rame nel casertano sulla linea Roma-Napoli via Formia, con disagi anche nella provincia di Latina. Ritardi accumulati dalla serata di ieri e fino a questa mattina presto quando, intorno alle 7.50, la circolazione ha lentamente cominciato a tornare regolare. Come fanno sapere da Trenitali, i convogli hanno registrato ritardi fra 15 e 30 minuti, mentre alcuni convogli sono stati cancellati e sostituiti con autobus. Il quarto episodio in poco più di una settimana; nei giorni scorsi treni rallentati per un altro furto di rame e a causa del maltempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di rame sulla Roma-Napoli: treni in ritardo e disagi per i pendolari

LatinaToday è in caricamento