Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Ruba un cellulare a una paziente ricoverata al Goretti: arrestato 23enne

Il furto consumato nella tarda serata di domenica al pronto soccorso dell'ospedale. Gli agenti della Volante, insospettiti dall'atteggiamento del ragazzo, lo hanno perquisito trovando il telefono

Aveva rubato il cellulare a una paziente ricoverata in una stanza del pronto soccorso dell'ospedale Goretti, ma è stato scoperto e arrestato. I fatti risalgono alla tarda serata di domenica 14 maggio auando una pattuglia della squadra volante ha raggiunto il nosocomio di Latina per una segnalazione di un furto. La donna ha raccontato agli agenti che aveva messo il proprio telefono in carcica pochi minuti prima nel bagno adiacente alla stanza in cui era ricoverata. Poco dopo si era tornata in bagno per recuperarlo ma si è accorta che le era stato rubato. 

A quel punto gli agenti hanno notato, in pronto soccorso, una ersona già nota alle forze dell'ordine che ha cercato di coprirsi il volto per non essere riconosciuta. L'atteggiamento ha quindi insospettito gli operatori di polizia che hanno deciso di procedere a una perquisizione personale, che ha dato in effetti esito positivo. In una tasca dei jeans indossati dall'uomo infatti è stato ritrovato il cellulare appena rubato, tanto che il ladro ha dovuto ammettere il furto. Valentino A., 23 anni, è stato quindi arrestato per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un cellulare a una paziente ricoverata al Goretti: arrestato 23enne

LatinaToday è in caricamento