Furto al centro commerciale, giovane subito arrestato dalla polizia

Il ragazzo di 21 anni bloccato dagli agenti dopo aver rubato nel supermercato Panorama a Latina; nello zaino nascondeva generi alimentari e un giubbotto da cui aveva rimosso la placca antitaccheggio

E’ stato subito arrestato dalla polizia il giovane che ieri mattina ha messo a segno un furto all’interno del supermercato Panorama nel centro commerciale LatinaFiori.

Il ragazzo, dopo essersi impossessato di alcuni generi alimentari dal banco dei formaggi stava cercando di diligersi quando è stato bloccato dagli agenti che hanno effettuato subito una perquisizione personale del ragazzo, un 21enne di origini romene.

All’interno dello zaino che aveva con sé sono stati trovati i generi alimentari insieme anche ad un giubbotto blu dal quale aveva rimosso la placca antitaccheggio servendosi probabilmente della tronchese che nascondeva sempre nello zaino e che è stata sequestrata dalla polizia.

Arrestato con l’accusa di furto aggravato sarà giudicato con il rito direttissimo. La merce, per un valore di circa 200 euro, è stata restituita al responsabile dell’esercizio commerciale, in sede di denuncia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento