Cronaca

Ritrovato dopo un mese il Centro Mobile del Moige, era stato rubato a Latina

L’annuncio dell’associazione che ringrazia gli agenti del Commissariato di Anzio e Nettuno: “Siamo lieti che tutto sia finito per il meglio, ma il furto di un mezzo che ricopre un simile ruolo è un gesto davvero deprecabile"

E’ stato ritrovato dagli agenti del Commissariato di Anzio-Nettuno il Centro Mobile del Moige rubato lo scorso mese a Latina. A dare la notizia è la stessa associazione. “Vogliamo ringraziare il Commissariato di Anzio e Nettuno per il lavoro svolto, ma anche tutte le associazioni, le istituzioni e i privati cittadini che in queste settimane ci avevano manifestato vicinanza e solidarietà. Siamo lieti che tutto sia finito per il meglio, ma il furto di un mezzo che ricopre un simile ruolo è un gesto davvero deprecabile”, ha commentato  Antonio Affinita, direttore generale del Moige.

La notizia del furto del Centro Mobile risale all’11 maggio scorso; il motorhome con il quale l’associazione stava girando l’Italia per prevenire atti di bullismo e cyberbullismo e sostenere le vittime del fenomeno era in sosta nei pressi di un parcheggio in via Ezio a Latina quando è stato rubato. Subito l’associazione aveva sporto regolare denuncia e le indagini hanno portato fortunatamente al sui ritrovamento.

“Anche se la notizia del ritrovamento del mezzo ci ha sollevati - concedono dall’associazione -, non sappiamo ancora quali siano le sue condizioni attuali. Speriamo che i danni non siano gravi e che non ci impediscano di continuare il nostro lavoro a sostegno dei minori”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato dopo un mese il Centro Mobile del Moige, era stato rubato a Latina
LatinaToday è in caricamento