Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca

Entra in chiesa e ruba le offerte, all'uscita trova i carabinieri. Pontino arrestato in trasferta

E' successo ieri a Grottaferrata. In manette un ragazzo di 23 anni, sorpreso con la cassetta blindata delle offerte e altri oggetti sacri

Da Latina a Grottaferrata per rubare nella chiesa del Sacro Cuore. Un giovane pontino di 23 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato ieri nel paese in provincia di Roma dai carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Frascati. 

Il ragazzo è stato sorpreso mentre si allontanava in tutta fretta dalla chiesa. I militari, insospetti, hanno deciso di procedere a un controllo e hanno trovato in effetti la cassetta blindata utilizzata per offerte della chiesa. Oltre a questa, il giovane ladro aveva con sé un calice sacro appena rubato e un arnese di ferro usato probabilmente per portare via la refurtiva che era custodita sull'altare. 

Il ragazzo è ora rinchiuso in una camera di sicurezza della caserma dei carabinieri in attesa del rito direttissimo. E' accusato di furto aggravato. Gli oggetti rubati sono stati invece restituiti al parroco. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in chiesa e ruba le offerte, all'uscita trova i carabinieri. Pontino arrestato in trasferta

LatinaToday è in caricamento