rotate-mobile
Cronaca Via Guido Rossa

Sorpreso a rubare nella sagrestia della chiesa, 45enne arrestato

E' stato lo stesso parroco della chiesa di Santa Rita, dopo aver sentito degli strani rumori provenire dalla sacristia, ad allertare la polizia che ha trovato l'uomo mentre rovistava negli armadi. Arrestato per furto aggravato

E’ stato sorpreso mentre frugava all’interno degli armadi della sacristia della chieda di Santa Rita: con l’accusa di furto aggravato nel pomeriggio di ieri è finito in manette un uomo di 45 anni.

A lanciare l’allarme è stato proprio il parroco che, sentendo dei rumori sospetti, ha immediatamente chiamato il 113. Giunti sul posto gli agenti hanno trovato l’uomo, che poco prima aveva fatto irruzione proprio nei locali della sacristia dopo aver scavalcato due cancelli e divelto una inferriata, mentre rovistava negli armadi.

Ora le indagini per verificare l’eventuale responsabilità dell’uomo in analoghi episodi avvenuti in altre parrocchie del capoluogo.

L’intensificarsi di episodi di furti e di danneggiamenti - ultimo quello alla chiesa Stella Maris al lido di Latina profanata e danneggiata dai vandali -, infatti, ha spinto gli uomini della Questura ad intensificare i servizi di prevenzione e controllo nelle aree adiacente i numerosi siti ecclesiastici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare nella sagrestia della chiesa, 45enne arrestato

LatinaToday è in caricamento