Furto nella sede della Coop “Nuova Era”, subito arrestato il ladro in fuga

Dopo aver forzato la porta di ingresso, il giovane di 23 anni è entrato nella sede della cooperativa da cui ha portato via materiale informatico e contanti rubati dalla macchinetta delle bevande. E' stato arrestato in flagranza dai carabinieri

Furto nella sede della cooperativa “Nuova Era Onlus” a Latina. I carabinieri hanno subito arrestato il ladro, un giovane di 23 anni. 

Il ragazzo, come ricostruito dai carabinieri, dopo aver forzato la porta di ingresso è entrato all’interno della struttura da cui ha portato via materiale informatico e soldi contanti - circa 50 euro - rubati dalla macchinetta delle bevande. 

Notato mentre si dava alla fuga dai militari impegnati in un servizio di controllo del territorio, il 23enne è stato bloccato e arrestato in flagranza di reato per furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento