Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Sonnino

Furto al distributore a Sonnino, svuota le casse del self service

Arrestato un uomo che aveva rubato 3000 euro da un impianto di distribuzione carburanti della zona, dandosi poi alla fuga. Rintracciato dai carabinieri per lui sono scattate le manette

Aveva cercato di darsi alla fuga e per far perdere le sue tracce si era rifugiato presso un’abitazione minacciandone anche il proprietario.

A nulla è valso però il suo tentativo di scappare: rintracciato dai carabinieri è finito in manette per il reato di furto.

Nella mattinata di oggi, i carabinieri del comando stazione di Sonnino, insieme ai colleghi di Maenza, hanno arrestato un uomo di nazionalità romena, in Italia senza fissa dimora, che poco prima aveva rubato circa 3mila euro da un distributore di Sonnino, svuotando la cassa del self service per poi darsi alla fuga.

Intercettato dai carabinieri, ha cercato di opporre resistenza al momento dell’arresto; ma alla fine è finito nelle mani dei carabinieri che lo hanno trasferito presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto al distributore a Sonnino, svuota le casse del self service

LatinaToday è in caricamento