Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Gaeta

Gaeta, colpo al distributore: ladri in fuga con un bottino da 2mila euro

I due banditi hanno atteso che il titolare svuotasse le colonnine del self service prima di avvicinarlo e portargli via il borsone con il denaro. Poi la fuga a piedi; sul caso indagano i carabinieri

Colpo questa mattina all’alba presso il distributore Eni sulla Flacca a Gaeta. Ad agire due banditi che sono riusciti a portare via poco più di 2mila euro.

I fatti si sono verificati intorno alle 5 quando il titolare aveva appena terminato di svuotare la colonnina del self service posizionando il denaro all’interno di un borsone.

È stato in quel momento che i due malviventi, a volto coperto, sono entrati in azione e in pochi secondi, raggiungendo l’uomo a piedi, gli hanno sfilato via il borsone con l’incasso dell’automatico del fine settimana.

Il tutto si è svolto in pochissimi attimi non dando la possibilità al titolare del distributore – che fortunatamente non ha riportato gravi ferite – di poter reagire.

I due sono poi fuggiti con il bottino; non è escluso che poco più avanti ci fosse qualcun altro ad attenderli.

Sul posto immediato l’arrivo dei carabinieri della compagnia di Gaeta, dopo gli accertamenti e i rilievi sul posto hanno avviato le indagini per arrivare ai due banditi responsabili del frutto con destrezza. Pochi elementi utili sembrano essere stati forniti dalle immagini video dalle telecamere di videosorveglianza dell’attività

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta, colpo al distributore: ladri in fuga con un bottino da 2mila euro

LatinaToday è in caricamento