Cronaca Gaeta

Furto in una pizzeria a Gaeta, arresto lampo: in due in manette

Approfittando di una momento di disattenzione di una donna hanno rubato la sua borsa. In casa di uno dei due ritrovati 3mila euro, i documenti e il borsello della vittima

Hanno approfittato di un suo momento di disattenzione per portarle via la borsa. Il colpo è avvenuto nella serata di ieri all’interno di una pizzeria a Gaeta; rintracciati i due responsabili sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Con destrezza e disinvoltura sono riusciti a mettere a segno il colpo ma il tempestivo intervento dei carabinieri ha spento le speranze dei due ladri di riuscire a farla franca.

I due erano entrati in azione all’interno del locale nel momento in cui una donna, per non perdere di vista il proprio bambino, è stata costretta a correre all’esterno della pizzeria, lasciando di fatto incustodita la sua borsa.

Con velocità i due malviventi se ne sono impossessati scappando via sperando di far perdere le loro tracce. Ma le tempestive indagini avviate dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del comando di Gaeta hanno permesso di individuare le loro identità. Durante la perquisizione domiciliare nell’abitazione di uno dei due ladri, i militari hanno scoperto 3mila euro nascosti in una cassetta, i documenti e il borsello della donna vittima del furto.

Entrambi sono finiti in manette e trattenuti presso le camere di sicurezza della caserma in attesa di essere giudicati con il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in una pizzeria a Gaeta, arresto lampo: in due in manette

LatinaToday è in caricamento