Acqua e luce in maniera abusiva in casa: 52enne arrestato per furto a Maenza

Si riforniva di energia e acqua dalle reti pubbliche attraverso un ponte murato ed un tubo collocato sotto terra. Scoperto è finito in manette

Si riforniva di energia elettrica e acqua in maniera abusiva. I carabinieri a Maenza hanno arrestato un uomo di 52 anni del posto. 

Al termine di una specifica attività, i militari della locale stazione, hanno incastrato l’uomo che si era allacciato abusivamente alle reti pubbliche. 

Da quanto accertato attingeva energia elettrica ed acqua dalle reti pubbliche Enel e Acqualatina, collegandosi, rispettivamente, attraverso un ponte murato ed un tubo collocato sotto terra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stato arrestato per furto aggravato e temporaneamente detenuto agli arresti domiciliari; domani mattina sarà giudicato con il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus, nel Lazio sfiorati i 2mila casi giornalieri, 25mila i tamponi. Aumentano i guariti

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento