Furto in un esercizio commerciale: rubano i soldi del distributore automatico, denunciati

I due uomini di 38 e 25 anni identificati e deferiti dai carabinieri. Il colpo a Prossedi nell’aprile scorso

Due uomini sono stati denunciati per furto aggravato dai carabinieri a Prossedi. I due, un 38enne e un 25enne della provincia di Frosinone, sono considerati i responsabili di un colpo a segno in un esercizio commerciale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti risalgono all’8 aprile scorso. All’identificazione dei due uomini i carabinieri sono arrivati al termine di una specifica indagine. Secondo quanto ricostruito, dopo essere riusciti ad introdursi all’interno dell’attività  e dopo aver forzato un distributore automatico di bevande, hanno rubato il denaro che era contenuto all’interno. Per loro ora è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus, 28 nuovi casi nel Lazio. Regione: “In provincia di Latina positiva una bambina”

Torna su
LatinaToday è in caricamento