rotate-mobile
Cronaca Terracina

Furto aggravato, estorsione e traffico di droga: un giovane finisce in carcere

Il ragazzo arrestato dai carabinieri in ottemperanza a un ordine di esecuzione di pene concorrenti emesso dall’Autorità Giudiziaria. Deve scontare oltre 4 anni

Si sono aperte le porte del carcere per un giovane di Terracina che deve scontare oltre 4 anni di reclusione per una serie di reati. 

Nella giornata di ieri, sabato 27 aprile, i militari della locale Stazione, insieme ai colleghi dell’Aliquota Radiomobile del Nor della Compagnia, hanno tratto in arresto il ragazzo in ottemperanza a un ordine di esecuzione di pene concorrenti emesso dall’Autorità Giudiziaria di Roma. Il giovane deve infatti espiare la pena residua di 4 anni 4 e 5 mesi di reclusione per i reati di furto aggravato, estorsione e produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti. 

Il ragazzo, che già era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato trasferito presso la casa circondariale di Latina, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto aggravato, estorsione e traffico di droga: un giovane finisce in carcere

LatinaToday è in caricamento