Cronaca Terracina

Doveva leggere il contatori del gas, ruba invece gioielli: arrestato

In manette un giovane di 21 anni a Terracina: dopo essere entrato in un'abitazione del centro per la lettura del contatore è riuscito a portare via oro per mille euro; intercettato dai carabinieri è stato arrestato

Doveva leggere i numeri del gas e invece ha rubato gioielli per un valore di 1000 euro. I fatti si sono verificati nella mattinata di ieri a Terracina, e a finire in manette è stato un giovane di 21 anni.

Il ragazzo, apparentemente un incaricato della lettura dei contatori per una società, aveva in realtà tutte altre intenzioni; una volta fatto ingresso in un’abitazione del centro, proprio in virtù della sua funzione, approfittando, forse, di un momento di distrazione del padrone di casa è riuscito ad arraffare e a portare via un bel malloppo di monili in oro.

In seguito alla segnalazione giunta al centralino del 112, sono immediatamente intervenuti i carabinieri del locale nucleo operativo e radiomobile che, dopo aver intercettato il giovane, ancora in possesso dei gioielli, lo hanno arrestato.

La refurtiva è stata così recuperata e riconsegnata al proprietario di casa, mentre il 21enne è stato ristretto in camera di sicurezza e sarà giudicato con il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doveva leggere il contatori del gas, ruba invece gioielli: arrestato

LatinaToday è in caricamento