Raggiri agli anziani: denunciato un 20enne che aveva sottratto una carta di credito

E' accaduto a Gaeta. Il giovane è stato incastrato dalle telecamere della filiale delle Poste, che lo hanno immortalato mentre prelevava del denaro con la carta appena sottratta a un pensionato

Un 20enne di Gaeta è stato incastrato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza della filiale delle Poste Italiane ed è stato riconosciuto quale autore di un raggiro ai danni di un pensionato del luogo.

Il 4 giugno scorso il giovane, approfittando della fiducia della vittima, era entrato in casa dell’anziano e aveva portato via una carta di credito postale da cui aveva fraudolentemente sottratto la somma di 400 euro, dopo aver carpito anche il codice segreto della carta che il malcapitato custodiva nella memoria del proprio cellulare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri i carabinieri della tenenza di Gaeta, a conclusione di una specifica attività investigativa portata avanti anche grazie ai filmati delle videocamere di sorveglianza della filiale, hanno chiuso il cerchio intorno al giovane. Per il 20enne è quindi scattata una denuncia per i reati di furto in abitazione e indebito utilizzo di carta di credito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento