Furto da Mondo Convenienza per 320mila euro, camionista bloccato sulla Pontina e arrestato

Fermato dopo un breve inseguimento un sorvegliato speciale: l'uomo alla guida di un autocarro con semirimorchio aveva rubato 8 carrelli elevatori dal punto vendita di Pomezia

Quando i militari della stazione di borgo Grappa lo hanno individuato ha tentato una manovra di svolta per eludere i controlli ma, dopo un breve inseguimento, è stato bloccato.

E’ accaduto la notte appena trascorsa sulla Pontina: durante un servizio di controllo del territorio, i carabinieri hanno tratto in arresto un 32enne originario della provincia di Foggia, individuato mentre viaggiava a bordo di un autocarro con semirimorchio telonato.

Alla vista della pattuglia ha tentato una manovra di svolta per evitare il controllo ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento.

Nel semirimorchio i carabinieri hanno rinvenuto 8 carrelli elevatori, rubati poco prima a Pomezia all’interno del negozio Mondo Convenienza.

Un furto del valore di 320mila euro. Il 32enne è un sorvegliato speciale e oltre all’arresto è stato denunciato per guida senza patente e false dichiarazione sulla sua identità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento