rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Cisterna di Latina

Rubano nel negozio, trovati con la refurtiva e arrestati dai carabinieri

I carabinieri di Cisterna bloccano i due uomini di 43 e 46 anni trovati con il bottino di circa 5mila euro. Per loro l'accusa è di furto aggravato in concorso

Sono stati bloccati dai carabinieri poco dopo aver messo a segno un furto in un negozio.

I fatti nella giornata di ieri a Cisterna dove i militari della locale stazione hanno fatto scattare le manette ai polsi di due uomini di 43 e 46 anni, già noti alle forze dell’ordine.

Fermati i due ladri sono stati trovati in possesso della refurtiva, generi alimentari e due computer, per un valore di circa 6mila euro.

Dopo le formalità di rito e l’arresto sono stati ristretti ai domiciliari in attesa del rito direttissimo fissato per domani mattina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano nel negozio, trovati con la refurtiva e arrestati dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento