rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
CRONACA

Tenta il furto all'alba in un negozio: colpo sventato dai carabinieri

Il ladro finito agli arresti. Aveva forzato l'ingresso dell'esercizio commerciale per rubare prodotti di estetica e denaro

Alle prime luci dell'alba i carabinieri hanno arrestato a Latina un cittadino di nazionalità algerina di 35 anni, in Italia senza fissa dimora, ritenuto responsabile di furto aggravato. Come accertato dai militari, l'uomo ha rotto la porta di ingresso di un esercizio commerciale utilizzando un "piede di porco" e poi si è intrufolato all'interno per portare via prodotti di estetica e denaro contenuto in cassa. 

I suoi movimenti però hanno fatto scattare l'allarme e il proprietario del negozio ha tempestivamente allertato i carabinieri che sono riusciti a sventare il colpo. Il 25enne, bloccato, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri di Latina in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto all'alba in un negozio: colpo sventato dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento